La lunga estate calda

Se amate i film anni cinquanta colorati con il Technicolor (che chi scrive ama profondamente) e prodotti dalla MGM, La lunga estate calda sposa gran parte delle vostre richieste. Resiste quasi fino alla fine, la sceneggiatura si delinea con autoconsapevolezza e buone intenzioni proprio fino al climax, poi nel tentativo di far finire tutto nelContinua a leggere “La lunga estate calda”

Mank

“Diretto da David Fincher e con un’altra dannata sparizione nel personaggio di Gary Oldman, Mank è uno dei migliori film dell’anno se sei quel tipo di persone che ama genuinamente i film e ci va dannatamente vicino se non lo sei” Ty Borr- Boston Globe Mank è il più eccitante dietro le quinte da tantiContinua a leggere “Mank”

Quarto potere

Poco posso dire su Quarto Potere che già non sia stato scritto: il film più rivoluzionario della storia del cinema occidentale è l’opera magna di un professionista incredibile, di un’artista capace di dar vita a qualcosa molto avanti rispetto ai propri tempi. Non avendo competenze, non mi soffermo sulle innovazioni tecniche, ma cose come laContinua a leggere “Quarto potere”