Un tram chiamato desiderio – di Elia Kazan

Tennessee Williams ha composto una pièce teatrale che sfiora il melodramma senza mai scendere nel patetico, anzi. Una grande storia poggia sempre su grandi elementi e su personaggi complessi e pieni di sfaccettature, Williams lo doveva sapere, tuttavia, nonostante il suo talento, non fu mai a suo agio nel ruolo di sceneggiatore. Quindi intervenne EliaContinua a leggere “Un tram chiamato desiderio – di Elia Kazan”

La contessa di Hong Kong

Marlon Brando, un nome famoso come pochissimi altri, ha proprio tutto quello che mi aspettavo da lui: carisma, presenza scenica, fascino, intensità, ed una naturalezza che sembra spontaneità ma è in realtà frutto di un durissimo lavoro per lui, attore teatrale fortemente attaccato al Metodo Stanislavskij, di identificazione con il personaggio e di lavoro suContinua a leggere “La contessa di Hong Kong”

Alcune curiosità sulla leggenda Cher

Cher compie 74 anni, e nonostante io abbia scritto un papiro su di lei per festeggiarne la carriera straordinaria, c’è ancora qualcosa che voglio ricordare, per far capire meglio la caratura del personaggio. La longevità Cher è arrivata al vertice delle classifiche nel 1965 e nel 1966, un’epoca in cui a dominare il panorama musicaleContinua a leggere “Alcune curiosità sulla leggenda Cher”