Un focus su Greta

Quando si guarda un film si ha esperienza di una totalità, di una complessità, ed è il totale a rendere memorabile una pellicola. Questo lavoro di squadra è quasi un unicum del cinema nel campo dell’arte. Un romanzo è opera del singolo, così come un quadro o una scultura e anche nella musica si possonoContinua a leggere “Un focus su Greta”

Birdman: il geniale contrasto fra l’arte “vera” e l’arte del commercio

Questo film è complicatissimo da seguire all’inizio, quindi non scoraggiatevi, e soprattutto è un film che deve essere colto con occhi e orecchie disponibili allo stravagante ed all’incomprensibile. Credo, per personale esperienza, che approcciarsi a Birdman con la pretesa di comprendere tutto e di volerlo ridurre o sotto la logica del fantasy o sotto quellaContinua a leggere “Birdman: il geniale contrasto fra l’arte “vera” e l’arte del commercio”

Mystic Pizza migliora col tempo

Un po’ incerto nella fase iniziale, nella costruzione dei rapporti, in particolare quelli delle protagoniste con la madre, poi sempre, sempre in meglio. Avevo tante aspettative su Mystic Pizza, film uscito nel 1988, debutto alla regia di Donald Petrie (Richie Rich, Funny Money, Miss Detective), e devo dire di non essere rimasto deluso. Mystic PizzaContinua a leggere “Mystic Pizza migliora col tempo”