I David di Donatello: la festa del cinema nel segno di Sophia Loren

Una cornice splendida, invitate e invitati illustri, red carpet e momenti di grandissima emozione: la sessantaseiesima edizione dei David di Donatello, i più importanti riconoscimenti del cinema italiano, si sono svolti la sera di ieri, undici maggio, fra trionfi più o meno inaspettati. Presentati da un Carlo Conti che rischia più volte di abbassare ilContinua a leggere “I David di Donatello: la festa del cinema nel segno di Sophia Loren”

Tanti auguri, Donna Sophia

Una leggenda vivente, praticamente l’unica rimasta della generazione del cinema d’oro. L’American Film Institute l’ha posizionata fra le venticinque migliori attrici di sempre, l’unica della lista ad essere presente ai giorni nostri. Monumento del cinema italiano, musa di Vittorio De Sica, che l’ha diretta in otto splendidi film, diventati classici della settima arte, Sophia èContinua a leggere “Tanti auguri, Donna Sophia”

La ciociara

Delle cose ti entrano dentro subdolamente, si presentano meno minacciose di quanto te le aspettassi e poi invece, quando ormai hai abbassato la guardia, ti distruggono dall’interno, con la loro spietata realtà, di quella realtà che ti costringe a tenere gli occhi sbarrati, a osservarla con attenzione. Non basta sapere della sua presenza, non bastaContinua a leggere “La ciociara”

Voce umana

Tratto dall’omonimo monologo di Jean Cocteau, pubblicato nel 1930, Voce umana è un mediometraggio diretto da Edoardo Ponti e presentato a vari Festival cinematografici, come quello di Tribeca ed il celebre Cannes Film Festival, nel 2014. Voce umana, un titolo che è un programma, è un disperato appello ad un amore che amore non èContinua a leggere “Voce umana”

Buon compleanno Meryl

Siamo attratti dalle persone che trovano gioia in ciò che fanno e che sono grate per l’opportunità che hanno. Quando Meryl recita si può sentire un senso di gioia. Jake Gyllenhall al Festival di Berlino Eccoci al 22 giugno, giorno di festeggiamenti per la leggendaria attrice di cui vi ho a lungo parlato nell’ultima settimana.Continua a leggere “Buon compleanno Meryl”

Come Eravamo

Can it be that it was all so simple thenOr has time rewritten every lineIf we had the chance to do it all againTell me, would we?Could we? “I ricordi, così belli eppure troppo duri per essere ricordati” cantava Barbra Streisand, con quella voce che sa tanto di eternità. L’eternità di un film che, nonostanteContinua a leggere “Come Eravamo”

Il principe e la ballerina

Questo film è una perla di cinema anni ’50, una meraviglia che si regge su pochi personaggi ed è strettamente legata a limiti di tempo e di spazio. La provvisorietà è proprio ciò che rende speciale e possibile il racconto, questo periodo da fiaba incompiuta, di sogno che finisce prima di poter divenire realtà. IlContinua a leggere “Il principe e la ballerina”

E.T.

Ero prevenuto nei confronti di E.T., di cui conoscevo solo i caratteri generali della trama e l’enorme impatto culturale che aveva avuto. Tuttavia, come spesso capita, soprattutto a chi scrive, mi sono dovuto ricredere, piacevolmente. Uscito nelle sale nel 1982, E.T. è la storia della sincera ed intima amicizia, una connessione che arriva ad essereContinua a leggere “E.T.”

Barbra Streisand: The Greatest Star

Barbra Streisand, nata a New York da genitori ebrei il 24 aprile 1942, compie oggi 78 anni, e lo fa dopo aver segnato la storia dell’arte contemporanea in ogni modo possibile. Barbra, iconica in tutto ciò in cui si è messa in testa di riuscire, è per certi versi un’ispirazione, perché quando è arrivata sullaContinua a leggere “Barbra Streisand: The Greatest Star”