Il meglio del One World : raccolti 128 milioni di dollari

Ieri notte è andato in onda il mega concerto One World: Together at Home, organizzato da Lady Gaga in collaborazione con l’Organizzazione Mondiale della Sanità. Mandato in onda in Italia su Rai1, e di nuovo in differita stanotte a partire da mezzanotte e mezza sulla Rai, Il One World è in realtà stato molto piùContinua a leggere “Il meglio del One World : raccolti 128 milioni di dollari”

One World: Il mega concerto organizzato da Lady Gaga

Praticamente metà delle maggior star del mondo dello spettacolo si uniranno stanotte, a partire dalle 2 ora italiana, per intrattenere spettatori di gran parte del mondo in un mega concerto da casa, condotto da tre dei più celebri conduttori televisivi statunitensi: Jimmy Fallon, Jimmy Kimmel e Stephen Colbert. Il One World è stato descritto daContinua a leggere “One World: Il mega concerto organizzato da Lady Gaga”

La Bella e la Bestia, l’eroismo realistico

Dopo la delicata Cenerentola di Kenneth Branagh (2015), che si differenzia dagli altri rifacimenti in quanto film e non musical, il primo live action di un cartone animato Disney di successo è stato La bella e la bestia di Bill Condon, uscito nel marzo del 2017. La bella e la bestia è una storia d’amoreContinua a leggere “La Bella e la Bestia, l’eroismo realistico”

I 125 migliori artisti della storia

Per i 125 anni di Billboard Billboard, la celebre rivista dedicata alla musica, ha festeggiato questa settimana ben 125 anni dalla sua nascita. Correva il 1894 quando nasceva Billboard, divenuta ben presto un punto di riferimento nell’industria musicale, grazie anche alle sue classifiche, fra le più attendibili e lette del mondo. Per l’occasione la rivistaContinua a leggere “I 125 migliori artisti della storia”

Il 2019 è l’anno del ritorno del pop (e non è ancora finito)

Parte II Dopo aver analizzato nello scorso articolo i pop artists più produttivi nel corso dell’ultimo anno, vorrei ora soffermarmi su coloro che non hanno rilasciato nuovi progetti musicali, ma hanno comunque pubblicato nuovi singoli o hanno impegnato le proprie capacità in altri campi, e su coloro che entro la fine dell’anno (si spera) pubblicherannoContinua a leggere “Il 2019 è l’anno del ritorno del pop (e non è ancora finito)”