Auguri, regina Maggie

Potreste averla amata per il suo sguardo al contempo comprensivo, saggio e ironico, oppure per quel sorriso appena compiaciuto che talvolta si fa spazio in un volto attento a non tradire mai troppo. Potreste averla adorata come maga intelligente e integerrima, come anziana duchessa dalla lingua tagliente, come suora incorruttibile o ancora come ricca signoraContinua a leggere “Auguri, regina Maggie”