Avril e il punk (non serio) che fu

C’era una volta una generazione di millennials adolescenti in cerca d’identità che rifiutava le imposizioni ferree e i paletti di una società ossessivamente attaccata a valori, tradizioni e costumi ormai morti e sepolti. Avril Lavigne, quella ragazzina canadese che più che staccarsi dal pubblico ci si identificava e confondeva, è stata un po’ la voceContinua a leggere “Avril e il punk (non serio) che fu”

Gli album pop del decennio, parte III

Un’analisi (2018-2019) 2018 Sweetener, Ariana Grande Debutto: 231mila copie, #1 Hot200 Copie vendute: 1,5 milioni Il quarto album in studio di Ariana Grande è un disco estremamente intimo, un prodotto più personale e un momento di cambiamento nella carriera della giovane popstar. Da questo momento in poi Ariana è diventata maggiormente in contatto con iContinua a leggere “Gli album pop del decennio, parte III”