79 anni di Barbra Streisand, 7 film e 9 canzoni

Barbra Streisand, la poliedrica, indomabile, autoironica Barbra, compie 79 anni. L’ebrea di New York City, con gli occhi blu e l’ambizione di diventare una stella, sfiora gli otto decenni, spesi in gran parte a rincorrere il suo sogno e a far sognare chiunque abbia intravisto il suo sorriso, chi l’abbia sentita parlare a raffica, chiContinua a leggere “79 anni di Barbra Streisand, 7 film e 9 canzoni”

A Star Is Born

Non si può guardarlo senza commuoversi, senza provare un senso di disperata empatia e tremenda lucidità. A Star Is Born è un musical denso di sentimenti, dall’amore alla rabbia, passando per la tristezza, l’angoscia, l’ansia da prestazione e i demoni. La depressione, l’alcolismo, la tossicodipendenza ed il disperato bisogno di aiuto, anche se sembra sempreContinua a leggere “A Star Is Born”

Due giorni ai Grammy 2020: chi vince (e chi vorrei che vincesse)

La premessa è che non ho minimamente idea di chi vincerà i Grammy Awards quest’anno: troppi volti famosi, troppi buoni album, troppe canzoni con caratteristiche e punti di forza completamente differenti. Tuttavia, mi sembra giusto sviscerare, almeno nelle sue categorie più importanti, i più importanti premi musicali dell’anno. Il prossimo 26 gennaio, fra due giorniContinua a leggere “Due giorni ai Grammy 2020: chi vince (e chi vorrei che vincesse)”

I migliori album pop del decennio (secondo me)

In ordine sparso 1989 – Taylor Swift, 2014 Partiamo dal miglior progetto discografico di Taylor Swift. 1989 è un album incredibile per la presenza di un gran quantitativo di canzoni talmente belle da poter essere utilizzate come singoli. Blank Space è una satira del modo in cui i media dipingevano Taylor, una rubacuori gelida. StyleContinua a leggere “I migliori album pop del decennio (secondo me)”