Tanti auguri Cher, – 3: gli anni Ottanta

In America c’è un termine specifico per coloro che riescono a distinguersi in più discipline, in particolare ballo, canto e recitazione: si parla di triple treats. Ora, tantissime stelle della musica hanno tentato di passare dal set dei videoclip a quello dei grandi film di Hollywood, ma poche ci sono davvero riuscite. Cher è forseContinua a leggere “Tanti auguri Cher, – 3: gli anni Ottanta”

Tanti auguri Cher, -5: gli anni Settanta e la TV

Di alti e bassi la vita è ricca, bisogna saperla attraversare sempre con lo spirito giusto, quello di coloro che non si danno per vinte. Cher, in questo, è stata un esempio. Dopo una partenza col botto e un periodo piuttosto lungo di insuccesso commerciale, nel 1971 il duo, ormai moglie-marito e madre e padre,Continua a leggere “Tanti auguri Cher, -5: gli anni Settanta e la TV”

Tanti auguri Cher – 6 : gli anni Sessanta

Per citare un’altra grande diva: “Hello gorgeous”. Cherilyn Sarskian LaPierre, l’eterna Cher, compirà 75 anni il prossimo 20 maggio. Tuttavia, dal momento che la sua carriera è andata avanti per secoli e secoli, non basta un solo articolo a sintetizzarne le gesta. Iniziamo oggi con il decennio più rivoluzionario di sempre : gli anni sessanta.Continua a leggere “Tanti auguri Cher – 6 : gli anni Sessanta”

I David di Donatello: la festa del cinema nel segno di Sophia Loren

Una cornice splendida, invitate e invitati illustri, red carpet e momenti di grandissima emozione: la sessantaseiesima edizione dei David di Donatello, i più importanti riconoscimenti del cinema italiano, si sono svolti la sera di ieri, undici maggio, fra trionfi più o meno inaspettati. Presentati da un Carlo Conti che rischia più volte di abbassare ilContinua a leggere “I David di Donatello: la festa del cinema nel segno di Sophia Loren”

The Butler – un maggiordomo nella Storia

The Butler ha il privilegio di dare un’altra prospettiva alla Storia. Spesso è tutto lì, quello che serve per creare una bella narrazione, un punto di vista originale e, soprattutto, non privilegiato. Attraversando, con un magistrale uso del trucco, i decenni, The Butler è la storia, in ordine cronologico, di Cecil Gaines. Cecil è laContinua a leggere “The Butler – un maggiordomo nella Storia”

Penelope Cruz: gli anni di una diva fra Spagna e Hollywood

Non è facile affermarsi nel mondo dello spettacolo, e non solo per i grossi problemi legati al sessismo, alla misoginia e ai rapporti di potere sbilanciati: la Mecca del cinema, gli Stati Uniti californiani, sono profondamente restii all’inclusione delle minoranze e alla rappresentazione di una multiculturalità. Per questo il fatto che Penelope Cruz, spagnola cheContinua a leggere “Penelope Cruz: gli anni di una diva fra Spagna e Hollywood”

79 anni di Barbra Streisand, 7 film e 9 canzoni

Barbra Streisand, la poliedrica, indomabile, autoironica Barbra, compie 79 anni. L’ebrea di New York City, con gli occhi blu e l’ambizione di diventare una stella, sfiora gli otto decenni, spesi in gran parte a rincorrere il suo sogno e a far sognare chiunque abbia intravisto il suo sorriso, chi l’abbia sentita parlare a raffica, chiContinua a leggere “79 anni di Barbra Streisand, 7 film e 9 canzoni”

Jumpin’ Jack Flash!

Perfetto esempio di come si possa costruire un personaggio sui lineamenti e le caratteristiche di un’interprete e cavalcare al contempo il momento Jumpin’ Jack Flash prende il nome da una hit dei Rolling Stones, e sintetizza un bel po’ degli anni Ottanta nella sua sgangherata sceneggiatura, a metà fra il giallo e la commedia. AttraversoContinua a leggere “Jumpin’ Jack Flash!”

Per ridere: Ma papà ti manda sola?

Le screwball comedies sono state un genere particolarmente di successo negli anni Trenta e Quaranta negli Stati Uniti. What’s Up Doc? (in italiano, Ma papà ti manda sola?) esce dal periodo, ma non dal genere: commedia romantica di irresistibile comicità, uscita nelle sale del 1972, What’s Up Doc? se la gioca con elementi comici, inseguimenti,Continua a leggere “Per ridere: Ma papà ti manda sola?”

Tanti auguri Emma: perché ti ammiro e lo farò per sempre

Emma Watson è la mia eroina. Proprio lei, non solo la grande Hermione Granger, la saggia Belle o la fragile e splendida Sam. Emma, nata a Parigi trentuno anni fa, compie gli anni nella sua privacy, nella pace di star fuori dal sistema, ma questo è solo uno dei motivi per cui rispettarla e ammirarlaContinua a leggere “Tanti auguri Emma: perché ti ammiro e lo farò per sempre”