Dark Shadows – di Tim Burton

Per entrare nell’atmosfera di Halloween ho scelto di andare sul sicuro : Tim Burton, il regista gotico per eccellenza di cui non si possono dimenticare Nightmare before Christmas e La sposa cadavere, e il suo Dark Shadows sono su Netflix.

La storia

Dark Shadows è la storia della famiglia Collins, in crisi finanziaria. Guidata da Elizabeth (Michelle Pfeiffer) e composta dalla figlia Carolyn, dal fratello Ronny, dal piccolo figlio di questi David e dalla psichiatra Julia (Helena Bonham Carter). Raggiunti dall’istitutrice Victoria, i /le Collins vengono sconvolti dal ritorno dalla prigionia di Barnabas (Johnny Depp), uomo del settecento trasformato in vampiro dalla strega Angelique (Eva Green) , adirata dal rifiuto ricevuto e ancora in vita, ora donna d’affari in concorrenza con la famiglia Collins.

La trama ha dei buchi non indifferenti, sembra seminare senza raccogliere, rischia di essere confusionaria, eppure i personaggi accattivanti e la combo scenografia-fotografia-effetti speciali, specialità di casa Burton, rendono Dark Shadows attraente come tutti i film del regista. Iper caratterizzat& dal trucco e dal tono umoristico e dark del film, Johnny Depp e Helena Bonham Carter (già dirett& insieme da Burton ne La fabbrica di cioccolato, Sweeney Todd e Alice in Wonderland) brillano come sempre, con Eva Green che si conferma la Gothic queen del grande schermo, strega dalle mille espressioni e dall’aura al contempo malévola, irresistibile e gelida. Il resto del cast, perfettamente adatto come nel caso di Bella Heathcote, praticamente la sposa cadavere in versione umana (e viva) e della carismatica Pfeiffer.

Dark Shadows è perfetto per entrare nell’atmosfera di fine ottobre, vuoi per i temi, per la presenza di vampiri, lupi mannari e spettri o per il tema del folle amore, che regala gioie tanto quanto dolore.

Pubblicato da Stefano Ceccanti

Scrivo, leggo, guardo un sacco di film e mi informo il più possibile. Femminista intersezionale e queer ⚧️, animalista, antirazzista.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: