Musica: Sour di Olivia Rodrigo

All’inizio lo scetticismo era tanto: Olivia Rodrigo, stellina Disney di High School Musical- La serie, ha da poco compiuto diciotto anni e Sour è il suo primissimo album. Eppure, ascoltando e riascoltando, Sour diventa sempre più familiare e allo stesso tempo innovativo: è come, con le dovute distanze, ascoltare Taylor Swift e Avril Lavigne se fossero nate quindici anni dopo.

Olivia usa le canzoni come diario personale, è onesta e dettagliata, come nell’irresistibile good 4 u, parla soprattutto di una relazione sentimentale finita, e questo potrebbe giocare a suo sfavore, il tema è sgualcito tanto è stato decantato. Questo succede con le tracce più deboli, come traitor o favorite crime, mentre nelle ballad funziona benissimo. deja-vu crea nostalgia con l’uso di sottofondi soffusi e falsetti incantevoli, con un videoclip che sfrutta montaggio rapido e spiagge da sogno per potenziare l’attrattiva di una canzone splendida. driver license ha spopolato in patria, e la ragione è facile da comprendere: prende un correlativo oggettivo e lo rende u po’ simbolo di una generazione e dell’età adolescenziale.

La carica torna nella batteria e chitarra elettrica di brutal, che è uno sfogo tanto sincero da risultare tremendamente empatico, e jealousy jealousy costringe chi ascolta a fare i conti sul tossico metodo di confronto che pervade la società digitale. Sour è l’inno di una ragazza che accetta quello che prova e non ha paura a urlarlo, sussurrarlo, cantarlo: è vero, arrabbiato e in qualche modo giocoso e per questo funziona benissimo.

Con Sour la Rodrigo ha fatto il botto, stracciando record e segnando l’inizio di una brillante carriera. Al primo posto sia nel Regno Unito che negli States, l’album ha già venduto 678mila copie nel mondo in sole due settimane. drivers license ha passato otto settimane in vetta alla Billboard Hot100, con deja-vu che ha raggiunto il secondo posto e good 4 u il primo. Se il 2021 stava aspettando la stella dell’anno, l’ha appena trovata.

Pubblicato da Stefano Ceccanti

Scrivo, leggo, guardo un sacco di film e mi informo il più possibile. Femminista intersezionale e queer ⚧️, animalista, antirazzista.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: