Le canzoni più ascoltate del 2020 e come stanno andando i nuovi progetti

File:Beyonce Knowles with necklaces.jpg - Wikimedia Commons
Beyoncé fotografata da Tony Duran

Tempo di cifre e numeri, che potrebbero sembrare sterili, ma aiutano in realtà a capire verso dove si orienti maggiormente l’orecchio del pubblico, i cui gusti sono cambiati profondamente negli ultimi quattro-cinque anni. Dopo gli album, ecco le canzoni di maggior successo del 2020.

Al primo posto con oltre 15 milioni di unità ecco la psichedelica Blinding Lights di The Weeknd, tra l’altro ritornata in top 10 negli States proprio questa settimana. Sul dance anni ’80 si resta con la terza posizione, strappata da Dua Lipa con la splendida Don’t Start Now, vicina a quota 9 milioni di copie; Dua che fa tripletta con Break My Heart, oltre 4 milioni, e Physical, 3,2 milioni.

Se Dynamite, hit dei BTS, è settima con oltre 5,6 milioni di unità, Harry Styles è il vero re grazie alla combo Watermelon Sugar-Adore You, rispettivamente al decimo e ventesimo posto con oltre 9 milioni complessivi. Doja Cat e la bella Say So fanno 5 milioni, come la struggente Memories dei Maroon 5.

Quindicesima posizione per la mia hit preferita, il duetto Rain On Me di Lady Gaga e Ariana Grande, a quota 4,2 milioni di copie, con WAP di Cardi B e Megan Thee a quota 4 milioni. Fra i duetti, presenti anche la regina Beyoncé, grazie al feat in Savage di Megan Thee, a quota 2,6 milioni di dischi, con anche Shawn Mendes e Camila Cabello in top40 grazie a Senorita, l’anno scorso alla terza posizione e attualmente giunta a un totale di 12 milioni e passa di copie. Non fallisce l’appuntamento neanche Billie Elish, con Everything I Wanted a quota 3,1 milioni e Bad Guy che raggiunge complessivamente i 13 milioni fra 2019 e 2020.

Mettendo da parte il 2020, come stanno andando le ultime uscite? Miley Cyrus e il suo Plastic Hearts se la cavano egregiamente, con la pop-rock star che ha saputo creare qualcosa di significativo e coerente. Plastic Hearts ha finora venduto 176 mila copie negli Stati Uniti, con i singoli Midnight Sky e Prisoner rispettivamente capaci di raggiungere la 14esima e 54esima posizione in classifica, e ancora nella Hot100 dopo 18 e 6 settimane. Si parla di un possibile terzo singolo e di una edizione deluxe per Plastic Hearts, che potrebbe costituire una svolta nella carriera di Miley.

Meno bene, dal punto di vista commerciale, Wonder di Shawn Mendes, che ha sì debuttato al primo posto negli Stati Uniti, ma ha venduto finora solo 167 mila copie negli States, con il duetto Monster, feat con Justin Bieber, che dopo aver debuttato all’ottava posizione è crollato e occupa in questa settimana la posizione numero 45.

La stagione natalizia è il regno di Mariah Carey, che quest’anno ha fatto doppietta. Infatti, grazie al grande successo delle sue canzoni festive, Mariah ha potuto puntare i riflettori sull’album The Rarities, uscito tiepidamente a ottobre e risalito recentemente in classifica, capace di vendere oltre 220 mila copie nei soli States negli ultimi tre mesi. Mariah che ha conquistato case e negozi di tutto il mondo con la sua All I Want For Christmas Is You, capace di passare due settimane in vetta della Hot100 e di raggiungere per la prima volta il primo posto nelle classifiche d’Italia e Regno Unito.

Sopra tutte si posiziona Ariana Grande, che straccia record con Positions. Se l’album è riuscito a superare il milione di copie al mondo in due mesi, la title track ha speso ben sei settimane in testa alla classifica britannica ed è tornata alla seconda posizione in quella stelle e strisce questa settimana. Anche l’irresistibile 34+35, che ha debuttato in top10, sta macinando ascolti, tanto da raggiungere la diciannovesima posizione in questa settimana, con il singolo Santa Tell Me, risalente al 2014, che ha fatto boom di streaming in periodo natalizio, tanto da raggiungere la numero 17 nella Hot100.

Novità anche in casa Katy Perry, che ha pubblicato il video del sesto singolo estratto da Smile, Not The End Of The World. Sfruttando la grande somiglianza con l’attrice Zoeey Deschanel, Katy ha reso quest’ultima protagonista di un folle e divertente video nel quale un gruppo di alieni fan della popstar scambiano la Deschanel per la loro beniamina e la salvano dall’imminente fine della Terra.

Pubblicato da Stefano Ceccanti

Scrivo, leggo, guardo un sacco di film e mi informo il più possibile. Femminista intersezionale e queer ⚧️, animalista, antirazzista.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: