Mr and Mrs Smith

Mr And Mrs Smith free image

Qui servirebbero competenze cinematografiche di cui non mi avvalgo, per potere fino in fondo decretare la qualità degli effetti speciali e della regia in uno dei più famosi film d’azione del nuovo secolo. Costato ben 110 milioni di dollari, soprattutto a causa del massiccio uso di CGI e di set di pregevole fattura, Mr & Mrs Smith (2005) ha riscontrato un enorme successo di pubblico, incassando oltre 487 milioni di dollari e destando grandissima curiosità, essendo il film che ha fatto unire Angelina Jolie e Brad Pitt, due dei volti più famosi ed influenti di Hollywood.

I due del titolo sono marito e moglie, il cui rapporto entra in crisi quando scoprono realmente, dopo anni, chi hanno sposato. Entrambə sono assassinə addestratə nel migliore dei modi, killer a sangue freddo con una doppia vita, il cui complicato equilibrio si rompe nel momento in cui l’uno deve uccidere l’altra, e viceversa. Giocando sui sentimenti, sempre celati ed ora costretti a venir fuori, dei coniugi, il film si dipana in una lotta continua fra i due, costretti a spaventarsi, tentare più o meno seriamente di eliminarsi e preoccuparsi per lo stato reale della propria relazione e dell’altrə.

Il lato psicologico di questa vicenda, che punta tutto in realtà sull’azione, sulle armi, i combattimenti corpo a corpo, è retto da una serie di dialoghi divertenti e insinuazioni che i due si scambiano, una sceneggiatura che è tagliente nel costruire le intenzioni dei protagonisti più che brillante nella risoluzione di una storia che ricama a lungo sulle scene più avvincenti. Insomma, i personaggi sono divertenti, ma se non siete amanti dell’azione spettacolare e travolgente, riuscirete a trovare poco in questo film.

Anche i critici e le critiche più importanti hanno avuto pareri molto discordanti: “Ciò che fa fuzionare il film è che Pitt e Joliesi divertono sullo schermo, e sono capaci di trovare un ritmo che consente loro di essere sottili e divertiti anche nei momenti più allarmanti dello sviluppo” scrive Roger Ebert del Chicago Sun Times. “Lo studio deve aver pensato che Jolie e Brad Pitt sono stelle del cinema, quindi tutto ciò che fanno sembrerà divertente ed attraente – e cosa può essere più divertente e attraente che cercare di uccidersi a vicenda e di uccidere praticamente tutti gli altri presenti nel film?” scrive invece Jonathan Rosenbaum del Chicago Reader (Fonte Rotten Tomatoes).

Ciò che è sicuramente vero è che, se da un lato Angelina Jolie e Brad Pitt sono bravissimə, bellissimə e hanno una chimica tangibile nel creare questi personaggi che non si conoscono per niente ed allo stesso tempo sembrano conoscersi perfettamente, dall’altro lo stesso film girato con due interpreti diversə non avrebbe avuto gli stessi, eccellenti, effetti.

Pubblicato da Stefano Ceccanti

Scrivo, leggo, guardo un sacco di film e mi informo il più possibile. Femminista intersezionale e queer ⚧️, animalista, antirazzista.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: