Le candidature ai Billboard Music Awards 2020

I Billboard Music Awards sono giunti alla loro decima edizione, dopo la rinascita avvenuta nel 2011, e quest’anno l’evento si preannuncia carico di significato, visto che, a causa della pandemia globale, le maggiori cerimonie musicali hanno incontrato degli stop forzati e lunghi rimandi a date da destinarsi.

Organizzati dalla celebre e sempre aggiornatissima rivista musicale Billboard, punto di riferimento dell’industria video-musicale statunitense da ormai oltre un secolo, i Billboard Music Awards premiano l’eccellenza in campo artistico, basandosi soprattutto sul successo commerciale dei candidati, considerando il periodo di tempo che va dal marzo del 2019 al marzo del 2020. Sono quindi rimasti fuori dalle candidature di quest’anno alcuni splendidi progetti come Chromatica, gran ritorno di Lady Gaga, e Folklore di Taylor Swift, oltre all’apprezzatissimo Future Nostalgia di Dua Lipa.

Tuttavia il gran lavoro di alcune delle stelle del pop non è passato inosservato, anzi. A far da padrona è ancora una volta Billie Eilish, in testa con 12 candidature tra cui quelle come Top Artist, Top New Artist, Top Female Artist, Top 200 Artist e Top Hot100 Artist. Billie, vincitrice di 5 Grammy a inizio anno per quel piccolo gioiello gothic-pop When We All Fall Asleep, Where Do We Go?, è seguita a ruota libera da Lizzo, la star che unisce R&B a hip-hop e pop, candidata in ben 11 categorie, grazie soprattutto a Truth Hurts, nominata come Top Radio Song, Top Selling Song e Top Rap Song.

View this post on Instagram

I just wanna thank God. And thank YOU. @bbmas @billboard

A post shared by Lizzo (@lizzobeeating) on

Continua a mietere successi, nonostante la breve durata, l’era Lover per Taylor Swift, che ha ottenuto 6 candidature tra cui quelle di Top Artist e Top Female Artist. Taylor in passato ha vinto ben 23 premi, risultando seconda nella storia solo a Drake, a quota 27.

Top Female Artist che è la categoria più contesa dell’anno, con anche Ariana Grande nominata: nonostante non abbia fatta uscire nuova musica, eccezion fatta per i duetti, entro primavera 2020, Ariana ha strappato 3 nominations, tra cui quella di Top 200 Album grazie a thank u, next.

Se fra le nuove leve spicca Lil Nas X con 13 candidature, della vecchia guardia son presenti ancora Beyoncé, candidata come Top R&B Female Artist e Top R&B Album, P!nk, in lizza per il Top Tour e Mariah Carey, candidata nella speciale categoria Billboard Chart Achievement, dove si scontrerà con Harry Styles, snobbato nelle altre categorie ma in odore di Grammy 2021. Altra importate nomination per Yungblud, candidato per la Top Rock Song grazie alla collaborazione con Machine Gun Kelly e Travis Baker I Think I’m Okay.

View this post on Instagram

strawberries 🖤🍓🖤

A post shared by YUNGBLUD (@yungblud) on

Tutto tace per ora sulle performance, vero centro d’interesse della serata, ma si parla insistentemente di un nuovo duetto sulle note di Rain On Me da parte di Lady Gaga e Ariana Grande, ed è facile prevedere che almeno una fra le più nominate (Lizzo, Billie, Taylor) si aggiunga alla lista.

I Billboard Music Awards si terranno il prossimo 14 ottobre al Dolby Theatre di Los Angeles. Le aspettative sono alte.

Pubblicato da byron1824

Booklover, movie addicted

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: