Amy Adams🌺

File:Amy Adams UK Nocturnal Animals Premiere (cropped).jpg - Wikipedia

Italiana di nascita, con splendidi capelli rossi e due occhi azzurri che trasmettono una quantità indefinibile di emozioni, la bellissima Amy Adams compie oggi 46 anni, portati magnificamente. Amy è uno splendore a tal punto che mi rendo conto di non essere imparziale nel reputarla super cool, ma una cosa su cui saremo tutti e tutte d’accordo è che sia una grandissima attrice.

Poche altre interpreti hanno lo spaventoso range di Amy, capace di passare dalla più divertente, svampita e dolce principessa Disney o una sensibile e premurosa suora all’essere una giovane cuoca fino a diventare una truffatrice sensuale ed intelligentissima. I quattro ruoli sopra citati rappresentano solo una piccola parte di quella che è stata a tutti gli effetti finora una luminosissima carriera fra cinema e televisione: Amy è ancora un capitolo da scoprire in parte per me, ma posso assicurare che il suo talento e la sua dedizione sono visibili anche in ciascuna performance: si vede che in lei avviene una vera e propria trasformazione nel personaggio, che riesce ad assorbire pienamente.

Candidata ben 6 volte ai Premi Oscar senza mai riuscire a vincere la prestigiosa statuetta, Amy ha vinto due Golden Globes consecutivamente, nel 2014 e nel 2015, ottenendo in tutto 9 candidature, le ultime per il suo ruolo in Vice (2018) e quello nella serie televisiva Sharp Objects (2019), di cui tante mi hanno parlato bene e per cui ha svolto il ruolo di produttrice oltre che protagonista.

Ovviamente la fantastica, ingenua, solare e spensierata Giselle di Come d’incanto (2007) è stata la performance di svolta di Amy, che è diventata nota al grande pubblico grazie a questo delizioso prodotto Disney capace di incassare oltre 340 milioni di dollari, ma Amy aveva in precedenza stupito in Junebag (2005), che le è valso la prima nomination da parte degli Academy, e lavorato con Leo DiCaprio e Tom Hanks in Prova a prendermi (2002), per poi splendere a fianco della regina di Hollywood, Meryl Streep, ne Il dubbio (2008) e in Julie&Julia (2009), recitato nel ruolo della prima aviatrice donna Amelia Erhart in Una notte al museo 2 (2009) ed incantato in American Hustle (2013).

Pronta a cimentarsi in tutto, Amy si è fatta strada fra commedie (Junebag) , film d’azione (Prova a prendermi), blockbuster sui supereroi (Justice League), musical (I Muppets), drammi (Animali notturni), sci-fi (Arrivals) e ora la sua prossima opera sarà un thriller, La donna alla finestra, in uscita in questo 2020.

Nel frattempo, buon compleanno dolce Amy🌺

Pubblicato da byron1824

Booklover, movie addicted

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: