Cara Jo, il femminismo trans-escludente non è femminismo

TERF, acronimo di Trans Excludent Radical Feminists, è l’unico aggettivo con cui ormai possiamo descrivere Joanne Rowling, la celebre creatrice di Harry Potter, scrittrice e sceneggiatrice di successo che ha cresciuto almeno tre generazioni di giovani lettori. Era già nota la posizione di Joanne nei confronti della comunità trans, e un’ultima serie di tweet sul suo profilo ufficiale, seguito da oltre 14,5 milioni di account, ha confermato la triste verità.

Il femminismo ha tantissime sfaccettature diverse, è un fenomeno storico-sociale molto complesso, che si è evoluto nel corso del tempo ed in particolare negli ultimi 50 anni. Pretendere che ciascun* di noi si identifichi nello stesso tipo di femminismo è forse sbagliato, ma una cosa è certa: il femminismo radicale trans-escludente non è femminismo.

Anche la cantante Halsey ha risposto alla Rowling

Non posso accettare che un movimento nato per combattere l’odio, ottenere rispetto, uguaglianza giudiziaria, accesso al lavoro ed all’educazione possa basarsi sulla decisa discriminazione di un gruppo di persone, sulla negazione dei loro diritti. Sinceramente, non capisco come possa J.K.Rowling o chi altri per lei a decidere l’identità di genere di una persona, a stabilire che tale persona non possa essere chi sente di essere, non possa lottare per porre fine a una problematica, quella del sessismo e della misoginia, che ha la stessa matrice e gli stessi oppressori per tutte.

Kimberlé Crenshaw, scrittrice ed attivista femminista, ha detto “se non adottiamo l’intersezionalità alcune di noi sono destinate a cadere nelle crepe”. Io credo che sia ovvio che, a seconda del contesto storico, economico e culturale, ogni donna si trovi a dover affrontare problemi e oppressori diversi, ma credo che nel momento in cui ciascuna si focalizza solo sulle sue di problematiche l’obiettivo primario, quello della liberazione completa della donna, non sarà mai raggiunto. Ritengo necessario che ciascun* di noi si preoccupi di sostenere ogni sciopero, petizione, manifestazione, legge che vada a favore del femminismo inteso come emancipazione, uguaglianza e freno all’odio.

L’attrice di American Horror Story e Ocean’s 8 Sarah Paulson ha risposto per le rime a Joanne

Negli ultimi giorni mi sono soffermato a riflettere molto sulle accuse, sui giudizi, su come le persone dotate di fama, ricchezza e potere mediatico vengano spesso osannate o aspramente criticate (anche da chi scrive). Ciò che ritengo necessario non è tanto la condanna eterna di queste personalità, quanto la condanna delle loro idee sbagliate, che proprio a causa della loro popolarità possono prendere piede facilmente, espandersi, condizionare migliaia e migliaia di giovani, e meno giovani, menti. Il mio appello va a tutt* coloro che hanno il privilegio di informarsi, di istruirsi, di formarsi idee a partire da interviste, testimonianze, biografie, saggi: continuate a farlo, cercando di ragionare con la vostra testa e mantenere aperta la vostra mentalità, sforzandovi di non accettare qualcosa solo perché altre persone, per quanto dotate di visibilità e successi, vi dicono che sia giusta.

Pubblicato da byron1824

Booklover, movie addicted

2 pensieri riguardo “Cara Jo, il femminismo trans-escludente non è femminismo

  1. Cade sempre più in basso purtroppo… Non merita supporto nonostante sia innegabile che le saga di Harry Potter è magnifica. Ed è per colpa di questa parte di femminismo estremista che sta diventando pericoloso dichiararsi femministe. Ho letto il racconto di una ragazza sotto un video che ha detto che qualcuno l’ha guardata male ed è arrivato addirittura ad aggredirla solo per essersi dichiarata femminista…

    Piace a 1 persona

    1. Mamma mia terribile, purtroppo c’è tanto pregiudizio nei confronti del Femminismo, sarebbe davvero fondamentale che le persone si fermassero a riflettere su quanto ci sia di sbagliato nella concezione della società attuale

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: