In memoria di Whitney

L’11 febbraio del 2012 moriva a Beverly Hills Whitney Houston: sono passati 8 anni da allora, e in questi anni tutto il mondo della musica ha rimpianto una delle migliori artiste di sempre. Whitney Houston è stata una delle più famose e apprezzate cantanti al mondo per decenni ed è conosciuta dalla platea planetaria come The Voice, La voce. Proprio la voce, quella straordinaria voce, è ciò che tutti ricordiamo di Whitney: una voce riconoscibile, forse la più conosciuta agli appassionati del pop e dell’R&B così come al grande pubblico, una voce calda, potentissima, intensa. Quando cantava, Whitney lo faceva con una partecipazione emotiva ed una qualità tecnica da rendere ogni sua performance unica e iconica.

Regina incontrastata, insieme a Madonna, degli anni ’80 e della prima metà degli anni ’90, Whitney ha saputo stabilire dei record incredibili nella sua fulgida carriera. Il suo album di debutto, Whitney Houston, è uno degli album di maggior successo di un’artista debuttante e ha venduto nel mondo più di 25 milioni di copie. La colonna sonora del celebre film Guardia del corpo (1992), è uno degli album più venduti al mondo nella storia della musica, con oltre 45 milioni di dischi venduti, e la celebre cover di I Will Always Love You, canzone di Dolly Parton, è il pezzo più venduto della storia e ha passato 14 settimane alla numero 1 nella Billboard Hot 100. Whitney è stata anche l’unica artista capace di raggiungere con 7 singoli consecutivi la numero 1 nella Billboard Hot100, e con 120 milioni di album venduti è una delle artiste donne di maggior successo commerciale di tutti i tempi.

Ma al di là dei numeri, sentiamo ancora oggi terribilmente la mancanza di questa donna perché era brava, brava in un modo incredibile, talmente brava da far sembrare insignificanti tante delle migliori voci del panorama musicale. Ne sentiamo la mancanza e ne rimpiangiamo la scomparsa, perché troppo presto ci ha lasciati, troppo presto la sua vita ha avuto fine, una fine tremenda avvenuta a seguito di oltre un decennio di problemi e dolore.

Whitney e la sua musica resteranno per sempre qui sulla Terra, e ci faranno commuovere ed esaltare, a riprova che ciò che questa donna ha creato sia vera arte, e che la vera arte non muore mai.

Risultato immagini per whitney houston

Pubblicato da byron1824

Booklover, movie addicted

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: