Auguri Dolly: 74 anni di mito

Risultati immagini per dolly parton

Altamente riconoscibile con quei capelli biondi cotonatissimi, le unghie sempre laccate e quel piglio sarcastico e divertente, a metà fra la ragazza di campagna e la diva di Hollywood, Dolly Parton fa parte di quelle pochissime stelle della musica mondiale che restano eternamente giovani e sul pezzo, come la coetanea Cher o la leggendaria Barbra Streisand. E proprio con queste due leggende Dolly ha in comune non solo una carriera luminosa, longeva e ricca di successi, ma anche un eclettismo che l’ha portata non solo ad essere una cantautrice e un’icona di stile, ma anche un’attrice e una filantropa.

Nata in Tennessee il 19 gennaio del 1946, Dolly Parton ha iniziato la propria carriera negli anni ’60, raggiungendo un successo incredibile nel coutry, folk e bluegrass, tanto da guadagnarsi l’appellativo di Regina del Country. I numeri danno una grande mano a capire l’incredibile attività di questa donna, che ha scritto oltre 3000 canzoni nell’arco di oltre 53 anni di carriera e ha pubblicato ben 41 album in studio, da Hello, I’m Dolly (1967) a I Believe In You (2017). Acclamata dalla critica come una delle maggiori esponenti del suo genere, Dolly è un mezzosoprano con circa 3 ottave di estensione vocale (https://tonedeaf.thebrag.com/and-the-greatest-singer-of-all-time-is-not-who-youd-expect/), una voce che sa essere delicatissima e dolce ma anche grintosa e meno chiara quando vuole; sa suonare la chitarra, il pianoforte e il banjo e spesso si accompagna da sola nelle sue esibizioni live, che continuano ad essere numerose anche dopo mezzo secolo di carriera.

I suoi più grandi successi includono senza dubbio I Will Always Love You (1974), di cui Whitney Houston ha cantato una splendida cover pop che è divenuta la canzone di maggior successo della storia della musica contemporanea, ma anche 9 to 5(1980), che ha raggiunto la #1 nella Billboard Hot100, e la bellissima Jolene(1974). Dolly ha venduto più di 100 milioni di dischi al mondo e ha raggiunto 25 volte la vetta della classifica country negli Stati Uniti.

Candidata 49 volte ai Grammy, che ha vinto per ben 9 volte fra il 1979 ed il 2019, Dolly ha ricevuto 2 candidature alla miglior canzone originale ai Premi Oscar del 1981 e nel 2006, ha vinto 3 American Music Awards, è stata candidata ai Tony e agli Emmy, ha ricevuto 2 stelle nella Hollywood Walk Of Fame nel 1984 e nel 2019, è entrata a far parte della Songwriters All Of Fame nel 2001 ed ha ricevuto il Kennedy Center Honors nel 2006, il più importante riconoscimento artistico statunitense.

Ma oltre alla musica, in tutti i suoi campi, dal canto agli strumenti fino alla composizione, Dolly ha mostrato il suo talento anche nel cinema: il suo debutto in Dalle 9 alle 5 orario continuato, le è valso una tripla candidatura ai Golden Globes 1981, come miglior attrice in una commedia, miglior attrice emergente e miglior canzone originale. Dolly ha poi continuato a recitare, dimostrandosi all’altezza del compito ne Il più bel casino del Texas (1982) e Nick lo scatenato (1983), per i quali ha ottenuto altre due candidature ai Golden Globes, ma anche in Fiori d’acciaio (1989), affiancando un’emergente Julia Roberts, e nella serie tv Disney Hannah Montana (2006-2011), recitando nel ruolo della madrina di Miley Cyrus, ruolo che ricopre anche nella vita reale.

Effervescente, talentuosa, ricca di idee, iperattiva e sempre allegra, Dolly ha avuto una vita pienissima di progetti, all’insegna dell’arte e della filantropia. La sua fondazione DollyWood, istituita nel 1988, si occupa dell’alfabetizzazione dei bambini, regalando ogni anno migliaia di libri alle famiglie più disagiate.

Dolly ha fatto la storia e continua a farla, perché è stata capace di sollevarsi fino allo stato di icona senza tempo. Auguri Dolly, 74 anni sono pochi, per te.

Pubblicato da byron1824

Booklover, movie addicted

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: