Now You See Me – I maghi del crimine : quando il cinema è magia

Quando inizierete a vedere questo film sarete probabilmente scettici: un film che parla di trucchi di magia ha sempre come bagaglio la difficoltà di incuriosire ma allo stesso tempo essere credibile. Bene, sappiate che Now You See MeI maghi del crimine dissiperà tutte le vostre perplessità, acuendo al massimo la curiosità. Forse è vero che i film migliori sono quelli che spingono lo spettatore a voler arrivare alla fine: questa pellicola rientra nella categoria, e lo fa attraverso un ritmo serratissimo di eventi, truffe, trucchi, inseguimenti e figure criptiche.

Come hanno fatto quattro piccoli prestigiatori a diventare maghi in grado di rapinare milioni di dollari a banche di tutto il mondo? Chi li ha fatti unire e c’è un perché dietro le loro azioni? Queste sono le domande che si pone chiunque guardi questo film, e le risposte non mancano, soprattutto per chi è pronto a stupirsi. I colpi di scena sono azzeccati, i capovolgimenti ben strutturati, le spiegazioni lasciate alle immagini e all’azione, un’azione che coinvolge e stordisce, ma non fa mai perdere l’interesse.

Quando uscì al cinema, nel 2013, questo film ottenne recensioni contrastanti, e ho letto che parte delle critiche erano rivolte al finale e alla mancata definizione dei personaggi: è vero, il film non ha uno spessore psicologico di livello, né ci è del tutto chiara la natura di alcuni dei protagonisti, ma il cast di ottimi interpreti secondo me sopperisce a queste mancanze: Mark Ruffalo è un volto molto noto ai cinefili (The Avengers, Iron Man, Il caso Spotlight, 13 anni in un secondo), Woody Harrelson (Hunger Games) recita in un ruolo che gli calza a pennello e Jesse Eisenberg (il Mark Zuckerberg di The Social Network) è criptico, geniale e accattivante.

I complimenti vanno fatti però soprattutto al regista, Louis Leterrier e agli sceneggiatori Boaz Yakin, Edward Ricourt e Ed Solomon, perché un film magico come questo merita solo applausi.

Pubblicato da byron1824

Booklover, movie addicted

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: