Le candidature ai Grammy 2020 , il commento

I Grammy Awards sono i più importanti riconoscimenti musicali al mondo, inutile negarlo, soprattutto perché sono fra i pochi a premiare la qualità del lavoro più che il suo successo commerciale o il favore del pubblico. L’Academy of Recording sceglie ogni anno i progetti musicali più riusciti e li divide in molte categorie basate sul genere, dando spazio al pop, al rock, al jazz, alla musica latina, alla dance, al rap, ma anche alle colonne sonore.

Oggi, 20 Novembre, sono state annunciate le candidature ai Grammy Awards 2020, e, come sempre, ho deciso di scrivere a riguardo, limitandomi però alle aere di mia competenza (quindi una piccolissima parte dei premi).

Le candidature hanno rispettato in gran parte le mie aspettative, e sono contento di vedere presenti alcune fra le mia cantanti preferiti.

L’artista più nominata di questi Grammy è la vera sorpresa dell’anno, Lizzo, che ha ricevuto ben 8 candidature. La cantante è stata riscoperta: in questo 2019 alcuni dei suoi brani, pubblicati fra 2016 e 2017, hanno scalato le classifiche e hanno dato un enorme successo a quest’artista, il cui messaggio di body positivity e la cui energia hanno coinvolto il pubblico americano. Lizzo è, secondo me , favorita nelle categorie Best New Artist (ma occhio a Billie Eilish e Lil Nas X), Best Urban Album e anche Record of the Year con Truth Hurts, che ha passato 7 settimane alla numero 1 della Billboard Hot100.

Risultati immagini per lizzo
Lizzo, 31 anni, ha 8 candidature

A quota 6 candidature c’è la giovanissima Billie Eilish, 18 anni ancora da compiere, che quest’anno ha già venduto più di 2 milioni di dischi con il suo When We All Fall Asleep, Where Do We Go?. Billie è buffa, canta con un filo di voce che può essere bassa e cupa (Bad Guy) o dolce e a tratti acuta (come in Love You e Wish You Were Gay). Billie è sicuramente fra le favorite nelle categorie Best New Artist e Best Pop solo performance, ma secondo me può dire la sua nella Registrazione dell’anno con la hit Bad Guy.

Risultati immagini per billie eilish 2019
Billie Eilish, 17 anni, ha 6 candidature

A quota 5 candidature c’è Ariana Grande e, lasciatemelo dire, queste sono candidature, quasi tutte, super meritate. Ariana ha grandi possibilità come Best Pop Album grazie a Thank U , Next e come Best Pop Solo Performance con 7 rings. La popstar è stata anche candidata nella categorie Miglior Album e Registrazione dell’anno, ma lì la competizione è davvero durissima. Fatto sta che la piccola Ari è cresciuta moltissimo nell’ultimo anno e mezzo, ed è diventata a tutti gli effetti parte integrante della storia della pop music.

Risultati immagini per ariana grande
Ariana Grande, 26 anni, ha ottenuto 5 nominations ed è salita a 11 candidature totali in carriera.

4 candidature, un po’ a sorpresa, anche per Beyoncé. Se Spirit, candidata come Best Pop Solo Performance, è effettivamente bella, ben realizzata ed in grado di mettere in evidenza la voce di Bey, una delle più belle della musica da vent’anni a questa parte, non sono molto d’accordo con la candidatura di The Gift come miglior album pop vocale: avrei senz’altro preferito Madame X di Madonna, completamente ignorata dall’Academy nonostante abbia creato jun bellissimo album politico. Fatto sta che con queste nominations Beyoncé ha toccato quota 70 candidature ai Grammy Awards. La donna dei record.

A quota 3 candidature troviamo Lady Gaga, grazie a quel capolavoro che è la colonna sonora di A Star Is Born. Se Always Remember Us This Way è candidata come canzone dell’anno, io spero molto in I’ll Never Love Again , la mia preferita, come Miglior canzone scritta per un film.

Risultati immagini per i'll never love again
Lady Gaga, 9 Grammy vinti, ha 3 candidature

A stupire è Lana Del Rey, un’artista che ho imparato ad apprezzare solo negli ultimi tempi e che ha fatto un buonissimo lavoro quest’anno. Norman Fucking Rowell è stato candidato come Miglior album dell’anno e l’omonimo singolo come Miglior Canzone dell’anno; Lana non avrà ottenuto successo a livello commerciale, ma ha saputo impressionare la critica.

Fra gli altri nominati ci sono Shawn Mendes e Camila Cabelo per la loro hit Senorita, come Miglior collaborazione pop, premio che andrà a mio avviso a Lil Nas X e a Billy Ray Cyrus: il papà di Miley e l’esordiente rapper sono riusciti a vendere oltre 10 milioni di copie con il loro singolo (a dire il vero molto più country che pop).

Candidata 3 volte anche Taylor Swift, come Miglior Album Pop vocale , unica categoria dove potrebbe vincere, Miglior Canzone per Lover e miglior registrazione per quel gioiellino pride di You Need To Calm Down.

Risultati immagini per you need to calm down
Taylor Swift, immancabile nella stagione dei premi

Oltre a Madonna, un’altra assenza pesante è quella di Miley Cyrus (tra l’altro ferma per le prossime settimane a causa di un’operazione alle corde vocali). La Miley 2018-2019 a me è piaciuta tantissimo ed è davvero difficile trovare canzoni country-pop/pop con un testo profondo e di rimando sociale e corrispettivo video esteticamente ben fatto. Miley ci è riuscita ben due volte con Nothings Break Like A Heart, in collaborazione con Mark Ronson, e Mother’s Daughter, eppure è stata snobbata dall’Academy.

Sono invece lieto di vedere due leggende come Andrea Bocelli e Barbra Streisand (giunta alla 40esima candidatura all’età di 77 anni e dopo 56 di carriera) candidati per il Miglior album Pop Tradizionale.

L’attesa è ancora lunghina, ma questi Grammy 2020 sembrano prospettarsi eccitanti e imprevedibili!

Pubblicato da byron1824

Booklover, movie addicted

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: